Ricetta della pasta con la mollica: piatto tradizionale lucano che si mangia la vigilia di Natale

Oggi è la vigilia di Natale e non so da voi ma qui ci sono diverse tradizioni che ogni anno ancora si rispettano. In Basilicata, come immagino in ogni dove del sud, ogni festa è un’occasione per mangiare il triplo e riunirsi in famiglia, leggo su facebook di gente che c’è rotola e già ha mangiato quantità industriali di cibo, amici siamo ancora al 24 le feste sono appena iniziate, ce la potete fare a dire no a tutte quello che vi offrono i parenti, ce la dovete fare ^__^!!!

Tornando a noi oggi voglio proporvi un piatto tradizionale lucano, si tratta della “Pasta con la mollica” in dialetto “pasta con la mddeh“, che viene mangiato ad ogni vigilia di Natale.


La versione originale prevede un sugo di baccalà, ma io che non amo particolarmente l’odore ve la propongo in versione “light”. A me piace senza il pesce che copre troppo gli altri sapori che hanno invece un sapore dolciastro e molto particolare. Ci sono la cannella, la buccia di arancia, la frutta secca e l’uvetta che rendono questa pasta tipicamente invernale e natalizia.
La ricetta l’ho presa da un ricettario trovato per caso tra vecchie carte, non sapete che bella scoperta! Ogni tanto si trova qualcosa di bello e dal valore incommensurabile!

PASTA CON LA MOLLICA

TIPO DI PASTA:

tagliatelle meglio se caserecce.

CONDIMENTO:

Mollica di pane fritta in olio
Uva passa: malvasia
Fichi secchi
Mandorle (pelate, tostate e macinate)
Gherigli di noci(tritati)
Buccia di arancia
Cipolla(soffritta)
Zucchero e cannella oppure acciughe e sale

PER IL SUGO DI PESCE:

Anguilla o baccalà al pomodoro

PROCEDIMENTO

[Read more…]