Come fare cupcakes decorate per la primavera con pasta di zucchero e crema al pistacchio

Qualche settimana fa ho partecipato ad un corso di cake design, ora ditemi un’amante dei dolcetti e delle cose pucciose come me poteva dire di no???
Così eccomi qui, a provare a cimentarmi con cupcakes e cake design.
Avendo già abbastanza manualità con le paste modellabili non commestibili (il fimo e il cernit) non dovrei avere troppa difficoltà con le torte,le cupcakes e i biscotti,il vero problema sarà cucinare qualcosa di buono oltre che bello :)
Ecco il mio primo esperimento , se volete cimentarvi anche voi seguite i miei piccoli “consigli” da principiante a principiante.

 

Si tratta di un hobby impegnativo e lungo, ovvero se avete solo mezz’ora lasciate perdere. Per preparare delle cupcakes del genere, almeno se come me non avete ancora dimestichezza, se ne va un intero pomeriggio, così ho preferito dividere la preparazione in due giorni.
Nel primo pomeriggio , un bel sabato in cui avevo tanta voglia di pasticciare,ho preparato le basi delle cupcakes seguendo la ricetta di giallo zafferano che è questa:
 

 

Poi la domenica mattina successiva mi sono data alla decorazione.

 

Ho usato:
-pasta da zucchero  reperibile nelle pasticcerie o online.
– panna da dolci Hoplà
– crema al pistacchio Fiasconaro
– gocciole Pernigotti
– codette di zucchero.Come strumenti ho usato:
-kit attrezzi di stamperia “dolcemania”
– stampi ad espulsione “dolcemania” di stamperia 

Se volete provare a farle anche voi potete prendere la base del cupcake e spalmargli sopra la crema al pistacchio,poi realizzare con la pasta di zucchero i fiorellini e infine applicare la gocciola al centro del fiorellino e le codette. Poi ho provato con qualche variazione.
Date sfogo alla vostra creatività!

Ecco il risultato: