Come fare cupcakes decorate per la primavera con pasta di zucchero e crema al pistacchio

Qualche settimana fa ho partecipato ad un corso di cake design, ora ditemi un’amante dei dolcetti e delle cose pucciose come me poteva dire di no???
Così eccomi qui, a provare a cimentarmi con cupcakes e cake design.
Avendo già abbastanza manualità con le paste modellabili non commestibili (il fimo e il cernit) non dovrei avere troppa difficoltà con le torte,le cupcakes e i biscotti,il vero problema sarà cucinare qualcosa di buono oltre che bello :)
Ecco il mio primo esperimento , se volete cimentarvi anche voi seguite i miei piccoli “consigli” da principiante a principiante.

 

Si tratta di un hobby impegnativo e lungo, ovvero se avete solo mezz’ora lasciate perdere. Per preparare delle cupcakes del genere, almeno se come me non avete ancora dimestichezza, se ne va un intero pomeriggio, così ho preferito dividere la preparazione in due giorni.
Nel primo pomeriggio , un bel sabato in cui avevo tanta voglia di pasticciare,ho preparato le basi delle cupcakes seguendo la ricetta di giallo zafferano che è questa:
 

 

Poi la domenica mattina successiva mi sono data alla decorazione.

 

Ho usato:
-pasta da zucchero  reperibile nelle pasticcerie o online.
– panna da dolci Hoplà
– crema al pistacchio Fiasconaro
– gocciole Pernigotti
– codette di zucchero.Come strumenti ho usato:
-kit attrezzi di stamperia “dolcemania”
– stampi ad espulsione “dolcemania” di stamperia 

Se volete provare a farle anche voi potete prendere la base del cupcake e spalmargli sopra la crema al pistacchio,poi realizzare con la pasta di zucchero i fiorellini e infine applicare la gocciola al centro del fiorellino e le codette. Poi ho provato con qualche variazione.
Date sfogo alla vostra creatività!

Ecco il risultato:

 

 

 

 

Idee per la festa della donna || Come decorare un tavolo per un vintage tea party

Buongiorno ragazze,come state?

Domani sarà la festa della donna e io la trovo un’occasione bellissima sia per celebrare la nostra forza e sia per passare del tempo con quelle donne meravigliose che sono le nostre amiche.

Oggi vi do qualche idea per decorare la tavola per un vintage tea party:

  • Prima cosa scegliete una tovaglia dal colore neutro o che abbia qualche ricamo. Il bianco è il colore migliore ma sono perfetti anche il panna,il beige, il rosa o il celeste
  • Per quanto riguarda tazze e piatti scegliete anche qui toni chiari e pastello. Le alzatine danno un po’ di volume in altezza e sono perfette per collocare cupcake.
  • Per le decorazioni i fiori sono perfetti, i miei erano dei narcisi e delle violette appena raccolti.
  • Potete aggiungere qualsiasi altro elemento che avete in casa come libri dalla copertina floreale oppure collane di perle.

 

Ecco il video della decorazione:

 

 

Gli stampini dei biscotti e le scatoline porta cupcake mi sono stati inviati dal sito Cakemart 

In un prossimo post vi farò vedere come ho decorato i cupcakes e i biscotti.

Fatemi sapere cosa ne pensate di questa decorazione, e Buona festa della donna!

Come decorare la casa per una festa autunnale o un compleanno

Buongiorno!!! Oggi voglio mostrarvi come ho decorato la mia casetta per il compleanno :)
Sono partita cercando ispirazione su pinterest, poi mi sono fatta un giro fuori e ho raccolto un po’ di foglie,zucche,legnetti,pigne e quant’altro e infine mi sono armata di scotch,forbici e un po’ di fantasia.
Vi piace l’albero delle caramelle??? Era un’idea che ci era venuta ad un mercatino di artigianato dove avevamo appeso braccialetti ed orecchini.
La teiera a forma di gatto è adorabile vero? Le stelline colorate poi danno un tocco di allegria ^_^

 

 

 

 

[Read more…]

Come organizzare una festa di non compleanno

Buongiorno care lettrici!!! Come va? Siete sopravvissute al terribile lunedì 1 settembre?
Siete pronte per ripartire? Volete sapere l’unico rimedio per non essere disperate quando bisogna tornare dalle ferie??? La risposta è semplice: sentirsi in vacanza tutto l’anno, non nel senso di girarsi i pollici e stare senza far nulla ma semplicemente fare un lavoro che ogni giorno permetta di fare qualcosa che ci piace!!!

Qui mi direte che è difficile se non impossibile soprattutto in questo momento di crisi e bla bla bla… ma io non credo sia sempre così, forse bisogna essere un po’ folli e incoscienti per rischiare qualcosa di nuovo e insolito… non so, non bisogna arrendersi e scegliere la via più comoda.

Se lo chiedeva anche Alice che allo Stregatto domanda: “che strada devo prendere?” e lui risponde: “Tutto dipende da dove vuoi andare…” e lei: “Oh veramente importa poco, purchè io riesca” e lo stregatto: “Beh allora importa poco che strada prendi!” 

ma torniamo a noi… vi ho parlato di Alice nel paese delle meraviglie perchè qualche mese fa ho fatto una cosa scema, ora posso dirvelo, ho cambiato la data del mio compleanno su facebook giusto per vedere in quanti ci cascavano :) ho messo il 4 aprile perché da sempre il 4 è il mio numero e giù valanghe di auguri, la bacheca pienissima e io me la ridevo sotto i baffi, ovviamente chi mi conosce di persona sapeva che stavo bleffando ma mi ha tenuto il gioco perchè era divertente :) ormai ci avevo preso gusto quindi ho pensato perché non festeggiarlo ed organizzare una festa di non-compleanno??? Così è nata quest’idea!

Vi sentite giù? Avete bisogno di un occasione per passare del tempo con le amiche? Questa è la scusa giusta :)

CLICK HERE FOR ENGLISH TRANSLATION 

 

Cosa serve per organizzare una festa di non compleanno?