Come fare cupcakes decorate per la primavera con pasta di zucchero e crema al pistacchio

Qualche settimana fa ho partecipato ad un corso di cake design, ora ditemi un’amante dei dolcetti e delle cose pucciose come me poteva dire di no???
Così eccomi qui, a provare a cimentarmi con cupcakes e cake design.
Avendo già abbastanza manualità con le paste modellabili non commestibili (il fimo e il cernit) non dovrei avere troppa difficoltà con le torte,le cupcakes e i biscotti,il vero problema sarà cucinare qualcosa di buono oltre che bello :)
Ecco il mio primo esperimento , se volete cimentarvi anche voi seguite i miei piccoli “consigli” da principiante a principiante.

 

Si tratta di un hobby impegnativo e lungo, ovvero se avete solo mezz’ora lasciate perdere. Per preparare delle cupcakes del genere, almeno se come me non avete ancora dimestichezza, se ne va un intero pomeriggio, così ho preferito dividere la preparazione in due giorni.
Nel primo pomeriggio , un bel sabato in cui avevo tanta voglia di pasticciare,ho preparato le basi delle cupcakes seguendo la ricetta di giallo zafferano che è questa:
 

 

Poi la domenica mattina successiva mi sono data alla decorazione.

 

Ho usato:
-pasta da zucchero  reperibile nelle pasticcerie o online.
– panna da dolci Hoplà
– crema al pistacchio Fiasconaro
– gocciole Pernigotti
– codette di zucchero.Come strumenti ho usato:
-kit attrezzi di stamperia “dolcemania”
– stampi ad espulsione “dolcemania” di stamperia 

Se volete provare a farle anche voi potete prendere la base del cupcake e spalmargli sopra la crema al pistacchio,poi realizzare con la pasta di zucchero i fiorellini e infine applicare la gocciola al centro del fiorellino e le codette. Poi ho provato con qualche variazione.
Date sfogo alla vostra creatività!

Ecco il risultato:

 

 

 

 

Come decorare biscotti di Natale con la pasta di zucchero

C’è un odore di biscotti misto a cannella che evoca sempre il periodo di Natale. 
Così per ricreare l’atmosfera ho provato a preparare un po’ di biscottini e a decorarli con la pasta di zucchero.
I biscotti sembrano così semplici e invece ci vuole molta cura e attenzione,
 la ricetta giusta e le decorazioni adatte.
Non sono un’ esperta e i miei consigli sono quelli di una principiante, ma mi piace tantissimo sperimentare.

 

Curiosi di sapere la ricetta e di provare a decorare i biscotti in questo modo?
La ricetta per la base dei biscotti in pasta frolla è questa di cake mania.
A cui ho aggiunto un tuorlo e un po’ di cannella.
Per quanto riguarda invece la decorazione ho provato a fare degli
alberelli di natale con cioccolato e palline e delle stelline con l’agrifoglio,
da sempre uno dei simboli del Natale.
Non è affatto semplice per me poi che sono una perfezionista è difficile essere soddisfatta.
Però come primo esperimento è accettabile.

 

 

Partiamo dagli alberelli
Vi consiglio di acquistare i cutter in metallo perché con la plastica
è sempre più difficile tagliare la pasta come si deve.
Un altro consiglio che vi do è di scegliere una buona pasta di zucchero.
Come disse la maestra di cake designer, ad un corso a cui ho partecipato, esistono diversi tipi di pasta:
quella adatta per ricoprire e quella per le decorazioni.
Questa qui che ho utilizzato in teoria andava bene per tutto ma purtroppo era abbastanza difficile da modellare e stendere, come potete vedere anche nelle foto si attaccava un po’ sul tappetino in silicone che dovrebbe facilitare le operazioni cosa che invece non succedeva con la pasta acquistata direttamente in pasticceria.
Comunque procediamo,
Ho steso la pasta con un matterello utilizzando la pellicola per farla venire più liscia.
Ho preso lo stampo in plastica che avevo usato già per i biscotti.
Questo è della linea dolcemania di stamperia.
 Con il bisturino ho ritagliato i bordi che si erano ben separati
Piano piano ho tolto la formina dal tappetino e l’ho adagiata sull’alberello
Ho smussato i bordi della pasta.
Ho decorato con una siringa al cioccolato con moooolta pazienza e calma :)
Ho aggiunto le palline argentate
ed ecco qui il risultato!

 

e poi le stelline leggermente più complicate…
Ancora una volta ho steso la pasta.
Stavolta non ho usato lo stampo ma ho ritagliato la forma della stella direttamente sulla pasta adagiandoci sopra il biscotto.
Ho lentamente fatto aderire la pasta alla stellina.

 

Con questo strumento ho bucherellato il biscottino. Ha il bordo zigrinato. Ma va benissimo anche uno stuzzcadenti.

 

Ho aggiungo il mini agrifoglio facendo tre palline e le foglioline ritagliando con il bisturi.
Le foglioline le ho rifatte almeno 5-6 volte per ottenere un risultato accettabile.
ed ecco il risultato

 

Mi rendo conto che solo con le immagini non è semplicissimo capire come fare
 magari più in là quando sarò più brava e  avrò tempo farò un bel video tutorial :)
Comunque questi biscottini sono ottimi anche come idea regalo!
Se non avete troppo tempo a disposizione potete acquistare dei semplici biscotti in pasta frolla e decorarli con la pasta di zucchero, non saranno handmade al 100% ma saranno apprezzati ugualmente :) e poi è il pensiero che conta, o no?

 

 

Ricetta mini casette di pan di Zenzero – dolci di Natale

Buongiorno ragazze, oggi vi presento le mini casette di pan di zenzero :)
L’idea non è mia l’ho trovata navigando su pinterest un po’ di tempo fa
e ho voluto assolutamente rifarla.
Non è affatto semplice e vi consiglio di cimentarvi solo se avete un intero pomeriggio a disposizione
 e volete divertirvi con i bambini oppure semplicemente a decorare dolci :)Le casette di pan di zenzero sono un dolce tradizionale dei paesi del nord europa, credo che sia bellissimo passare del tempo insieme a creare dolci di Natale *_*
il profumo delle spezie, il calore della casa…
Vediamo insieme la ricetta
 
Ingredienti
Per circa 20 casette:
100g di farina
2 cucchiai di latte
1 tuorlo
1 cucchiaino di miele
50 g di burro
1 pizzico di lievito
(ma davvero un pizzico altrimenti le casette si gonfiano troppo!)
2 cucchiai di zucchero a velo o 25g di zucchero
(meglio lo zucchero a velo perchè lo zucchero classico tende a fare grumi)
zenzero, cannella e noce moscata a piacimento polverizzate.

Come decorare cupcakes per la primavera e biscotti con la pasta di zucchero

Buongiorno a tutti! Come va? Io non vedo l’ora che arrivi la primavera ma ahimè sembra ancora lontana, mentre scrivo, dalla finestra vedo tanti fiocchi di neve danzare in un cielo tutto bianco.

Nonostante questo per me Marzo è un mese di rinascita, le giornate si allungano e mi torna un’incredibile voglia di fare.

Anche quest’anno mi sono cimentata con la decorazione dei biscotti con la pasta di zucchero e delle cupcakes perchè mi piacerebbe preparare, per l’inizio della primavera, un vintage tea party.

Cosi ho voluto fare delle prove ;).

Sono ancora una principiante quindi il mio scopo è quello di darvi qualche spunto e qualche piccolo suggerimento che ho trovato utile.

COME DECORARE BISCOTTI IN PASTA FROLLA CON LA PASTA DI ZUCCHERO

-Per abbreviare i tempi e per esser sicura di avere dei biscotti belli lisci che non si sfaldassero, ho fatto la furba :) : ho comprato della pasta frolla del supermercato Despar già preparata.

-Ho steso la pasta su una spianatoia, ho utilizzato della fecola di patate per non farla attaccare.

-Una volta stesa ho utilizzato dei cutters a forma di farfalla, uccellino e fiore troppo carini che potete trovare sul sito meincupcake, la particolarità è che potete utilizzarli per creare dei biscotti da “appendere” sulla tazza, non sono bellissimi? Io me ne sono innamorata!

Tra l’altro oltre ad essere incredibilmente belli, tagliano davvero bene. I cutter in metallo sono sempre i migliori ;).

 

-Dopo aver infornato i biscotti per circa 15 minuti(dipende dal forno) e aspettato che si siano BEN RAFFREDDATI è il momento di procedere con la decorazione.

– Ho steso la pasta di zucchero con un matterello di legno. Se si attacca alle mani e alla spianatoia anche qui potete usare la fecola di patate che è impalpabile e viene ben assorbita dalla pasta.

-Sempre con i cutters ho tagliato la pasta e l’ho fatta aderire ai biscotti mettendo un velo di marmellata.

-Con uno stuzzicadente ho fatto l’effetto “ricamato” e ho aggiunto dei cuoricini in zucchero(anche questi presi su meincupcake) per decorare, una pallina color argento per l’occhio dell’uccellino.

-Infine ho preso delle carinissime tazzine che avevo in casa e ho provato ad appenderci i biscotti *__*

 

 

[Read more…]