Ricetta mini casette di pan di Zenzero – dolci di Natale

Buongiorno ragazze, oggi vi presento le mini casette di pan di zenzero :)
L’idea non è mia l’ho trovata navigando su pinterest un po’ di tempo fa
e ho voluto assolutamente rifarla.
Non è affatto semplice e vi consiglio di cimentarvi solo se avete un intero pomeriggio a disposizione
 e volete divertirvi con i bambini oppure semplicemente a decorare dolci :)Le casette di pan di zenzero sono un dolce tradizionale dei paesi del nord europa, credo che sia bellissimo passare del tempo insieme a creare dolci di Natale *_*
il profumo delle spezie, il calore della casa…
Vediamo insieme la ricetta
 
Ingredienti
Per circa 20 casette:
100g di farina
2 cucchiai di latte
1 tuorlo
1 cucchiaino di miele
50 g di burro
1 pizzico di lievito
(ma davvero un pizzico altrimenti le casette si gonfiano troppo!)
2 cucchiai di zucchero a velo o 25g di zucchero
(meglio lo zucchero a velo perchè lo zucchero classico tende a fare grumi)
zenzero, cannella e noce moscata a piacimento polverizzate.

Per “cementificare”
-1 albume
-100g di zucchero a velo
– 50g di cioccolato al latte o fondente
Per la decorazione:
Via alla fantasia!
Pasta di zucchero
Decorazioni gel o cioccolatose
Palline argentate
codette
Smarties
etc etc…!
Impastate insieme tutti gli ingredienti separando il tuorlo dall’albume.(L’albume ci servirà per la decorazione) fino ad ottenere una pasta di consistenza abbastanza dura.
 Con un matterello stendiamo l’impasto fino ad ottenere uno spessore di circa 4-5 mm. Il più sottile possibile.
Con della carta creiamo delle mini casette, le dimensioni a nostro piacimento.
Poi appoggiamo la sagoma sulla pasta e tagliamo col coltello.
Ho creato delle casette di varie dimensioni.
Se volete creare delle mini casette di pan di zenzero da appoggiare sulla tazza state attenti a tagliare la forma della porta su entrambi i lati della base.
Preriscaldiamo il forno a 180°
Una volta tagliate tutte le casette le appoggiamo sulla carta da forno 
e inforniamo per circa 5 minuti a 180°.
Modalità non ventilato.
Dopo aver fatto raffreddare per bene passiamo alla decorazione.
Prima di tutto dobbiamo “cementificare le casette”.
Io ho provato due modi. Con l’albume e con la cioccolata.
Vi consiglio la cioccolata perchè mantiene molto di più e magari usare l’albume solo per la decorazione e l’effetto neve sul tetto.
Per la cioccolata basta sciogliere a bagno maria e con uno stuzzicadente passare sui bordi e unire le casette. Aspettate fino a quando la cioccolata si sarà abbastanza indurita e poi passate alla decorazione vera e propria.
Invece per la ghiaccia reale con l’albume.
Montate a neve l’albume e solo una volta montato per bene aggiungete lo zucchero a velo e continuate a montare fino ad ottenere una consistenza spumosa.
Mettete in una sac-à-poches e decorate o utilizzatela per cementificare.
Per la decorazione invece potete divertirvi come preferite!!!
Io ho provato a fare delle casette di varie dimensioni e sicuramente è molto più facile decorare quelle più grandi anche se quelle piccolissime sono davvero carine e pucciose!!!
Ho fatto delle mini stelline e cuoricini con la pasta di zucchero. Per l’effetto neve ho usato l’albume. Per le tegole ho usato una penna da decorazione con cioccolato alla nocciola!
Insomma divertitevi :)

 

 

 

Ecco le mie ^_^
Se usate questa ricetta non dimenticatevi di linkarmi le foto :)
fatemi sapere cosa ne pensate!!!
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
Inoltre sono perfette anche come idea regalo!
 

 

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di natale Handmade Christmas del gruppo The creative Factory


Comments

  1. says

    Che meraviglia! Assolutamente dolcissime queste casette! Ti faccio i complimenti per tutto, il Blog, la pazienza, le foto: bravissima, hai creato un’atmosfera incantevole.
    A presto
    Silvia da inartesy.blogspot.it

  2. says

    Cioè, dire che sono meravigliose è dir poco…e secondo me sono anche molto buone!! Complimenti!! Le vorrei provare, mi segno la ricetta!! Grazie! :*

  3. says

    Che pazienza hai avuto. Le avevo adocchiate anch’io ma sinceramente non ho avuto il coraggio di provarci. Ti sono venute benissimo. Brava
    A presto Licia

  4. says

    Deliziose e minuscole! Penso che potrei diventare matta a lavorare così nel piccolo! Per me ci vorrebbe tanta pazienza e un sacco di tempo per realizzarle come le hai fatte tu e sono sicura che il risultato non sarebbe come il tuo. Però prelevo volentieri la ricetta perchè adoro i biscotti allo zenzero magari uso gli stampi. :)))
    A proposito ne approfitto per dirti che Se ti fa piacere partecipare sto organizzando il mio 1° Giveaway per donare una mia piccola creazione. Ti aspetto! Ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *