Come creare un centrotavola autunnale

Buongiorno girls! Come state? L’autunno è arrivato così come Ottobre, un mese bellissimo per i colori ma così definitivo secondo me, segna la fine del periodo caldo e luminoso e il lento cammino verso un nuovo, freddo e buio inverno.

Ma ogni anno le stagioni si ripetono e noi non possiamo che prenderne atto e goderci quello che ognuna di esse offre di bello così ieri approfittando della tiepida giornata di sole ho fatto un giro nei dintorni per raccogliere qualche fiore e qualche foglia rossa, e mentre tornavo a casa per scattare qualche foto e dare il benvenuto al nuovo mese ho pensato di utilizzare tutto quello che avevo raccolto per creare un centrotavola autunnale.

Andiamo a vedere insieme cosa ci serve …

 

Occorrente:

– Una base a forma di cerchio di legno o rametti (potete crearlo anche utilizzando vecchi rametti incrociandoli tra loro)

– Dei fiori e delle foglie appena raccolti

– Filo di ferro sottile

– Una forbice

-Tanta pazienza e fantasia!

 

 

Procedimento:

Prendiamo il fil di ferro e tagliamo dei piccoli pezzettini di circa 5/6 cm, utilizziamo il fil di ferro per legare il gambo del fiore o della foglia alla base in modo tale che resti ben attaccato. Procediamo così con tutti i pezzettini le foglie e i fiori che abbiamo cercando di alternare foglie e fiori in modo che la composizione risulti armonica.

 

 

 

E abbiamo finito! Il progetto è molto semplice ma d’effetto, è meglio prepararlo poco prima di sistemare la tavola perché soprattutto i fiori non resistono moltissimo senz’acqua.

 

 

 

Cosa ne pensate? A voi cosa piace di Ottobre???

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *